Gli aperitivi a Roma salgono SOPRA LE MURA ANTICHE!

L’aperitivo archeologico sulle Mura di Roma è l’occasione per riscoprire le mura della capitale.
Passeggerai sulle imponenti Mura di Roma in un emozionante viaggio nel tempo ad alta quota. Dopo aver dominato il tramonto dalle torri, l’aperitivo archeologico è di 18 secoli fa con le ricette originali dell’antica Roma di Apicio.
Gli Aperitivi archeologici partono sempre con delle visite guidate! Qui percorrerai le maestose Mura di Roma: camminamenti di Ronda, Arcieri, torri per catapulte e storie di guerra antica!! Una passeggiata di 300 metri sul panorama mozzafiato di Roma e al riparo di una fortezza. Poi le sale per gli aperitivi sono dentro le torri! 5 ricette della Roma Antica: la ricca dieta dei legionari romani! L’aperitivo sulle Mura è militare e gustoso, reso più dolce dal vinum rosatum. Assaggerai specialità antiche ricostruite in archeologia sperimentale ma soprattutto rese deliziose dallo chef.
N.B. Sulle Mura puoi partecipare anche all’unico Brunch archeologico a Roma, da Ottobre in poi!

DATE DISPONIBILI Da definire
LUOGO DI INCONTRO Museo delle Mura- Via di Porta S.Sebastiano 18; 1 km dalle Terme di Caracalla
ORARIO E COSTO Partenza ore 19.30
Durata evento 1 ora e 30 minuti circa
Costo 20 euro
L’aperitivo è al coperto
COSA INCLUDE
Tessera associativa Ingresso al sito archeologico
visita guidata di 45 minuti Cibo e vino antichi fino alle 22.30




Per ulteriori informazioni scrivi a ancientaperitif@gmail.com

Iscriviti alla newsletter e rimani informato su tutti i prossimi eventi!

Con l’Aperitivo Archeologico scopri tutte le epoche della tua città con visite guidate e aperitivi antichi in siti eccezionali di Roma. Sarà il sito archeologico a determinare l’epoca e l’atmosfera!
Sulle Mura di Roma ad esempio sei in età Imperiale e l’aperitivo archeologico è dell’Antica Roma.

IL SITO: MUSEO DELLE MURA DI ROMA.

“mai le visite guidate ti hanno portato così in alto a Roma!”

Prima di essere IL MUSEO DELLE MURA questa era la porta principale di accesso di Roma antica per chi veniva da sud. Oggi è anche il punto di accesso ufficiale al monumento più grande di Roma. Le Mura Aureliane! Sei in un sito archeologico eccezionale. Tramite una porticina puoi salire sul camminamento che percorrevano le sentinelle antiche per difendere la città. E’ l’ingresso dell’Antica Porta Appia. Oggi Porta San Sebastiano.
Le Mura Aureliane di cui visiterai un tratto di 300 metri erano in origine lunghe 18 Km. Furono edificate dall’Imperatore Aureliano nel III secolo d.C. per difendere la città antica dalle minacce dei popoli barbari. Degli originali 18 Km oggi ne rimangono circa 10 che possono essere apprezzati in maniera discontinua nella città. Quello che resta rimane tuttora il monumento più grande di Roma. Le Mura originariamente si sviluppavano con un solo piano, ma crebbero via via in altezza con gli interventi degli imperatori del secolo successivo. Ad oggi sono costituite di un cammino di ronda completamente riparato (qui passeggerai durante la visita guidata), un altro camminamento superiore scoperto (oggi non percorribile) e infine oltre i 20 metri di altezza svettano le torri coi loro balconi.

LA VISITA GUIDATA. La visita guidata è un’avventurosa passeggiata indietro nel tempo andando verso l’alto. Dalla Galleria del cammino di Ronda agli spazi protetti delle camere di manovra e delle torri. Sono i luoghi della guerra antica, dove la storia è strategia ma anche eroismo, sacrificio e onore. Il fascino delle battaglie antiche cede il passo alla fine al panorama mozzafiato sul terrazzo della torre ovest! Qui potrai goderti il tramonto da un luogo ormai fuori dal tempo.

APERITIVO ANTICO. Segue subito dopo la visita l’aperitivo antico dentro le stanze delle torri. Le ricette sono state studiate direttamente dalle fonti originali di 2000 anni fa da un archeologo e rese appetitose da uno chef. Sono ricette tratte per lo più da i testi latini di Catone, Columella, Marco Gavio Apicio e da tutta la letteratura latina sui cibi che componevano la dieta di un legionario. Scoprirai cosa verosimilmente mangiava un soldato delle Mura di Roma e ti piacerà! Durante gli aperitivi archeologici una guida racconta su richiesta i più curiosi aneddoti della gastronomia antica.

DI TANTO IN TANTO E’ POSSIBILE FARE SULLE MURA UN VERO E PROPRIO BRUNCH ARCHEOLOGICO. L’UNICO A ROMA IN UN SITO ARCHEOLOGICO ORIGINALE. Controlla l’orario del prossimo evento al Museo delle Mura (Museo di Porta San Sebastiano)

QUESTO E TUTTI GLI APERITIVI ARCHEOLOGICI SONO STATI IDEATI DALL’ARCHEOLOGO CIRO MARRA

PATINA DE PIRIS
Ingredienti principali: Semolino, uova, pere, miele, marsala, olio, pepe, cumino

Fonti letterarie: Apicio, De Re Coquinaria, IV, 2, 35

Pira elixa et purgata e medio teres cum pipere, cumino,melle, passo, liquamine, oleo modico. Ovis missis patinam facies, piper super asperges et inferes.

Cuoci le pere senza torsolo, pesta il pepe, il cumino, il miele, il passito, il garum e un po’ d’olio. Aggiungi le uova per fare la torta, spruzzaci sopra il pepe e servi.

patina de piris ricette antica roma

PISA VITELLIANA
Ingredienti principali: Piselli, zenzero, miele, albumi, pepe

Fonti letterarie: Apicio, De Re Coquinaria V, 3, 5

[…]Haec omnia mittis in caccabum et condimenta quae triuisti, adiecto oleo ponis ut ferueat. Condies pisem, lius si aspera fuerit, melle mittis et inferes.

[…] Versa tutto questo in una pentola, insieme ai condimenti triturati, aggiungi l’olio e fai cuocere. Condisci i piselli con questa salsa, stempera gli eventuali grumi, aggiungi miele e servi.

pisa vitelliana ricette antica roma

POLLO NUMIDICO
Ingredienti principali: Pollo, datteri, pinoli, miele, aceto, cumino, coriandolo, pepe

Fonti letterarie: Apicio, De Re Coquinaria, VI, 9 , 4

Pullum curas, elixas, leuas, laser ac piper et assas. Teres piper, cuminum, coriandri semen, laseris radicem, rutam, careotam, nucleos[…]

Prepara il pollo, lessalo; levalo e insaporiscilo con silfio e pepe, fallo arrostire. Trita: pepe, cumino, semi di coriandolo, radice di silfio, ruta, datteri carioti, pinoli […]

pollo numidico ricette antica roma

SALA CATTABIA
Ingredienti principali: Pane, feta, pancetta, tuorli d’uovo, pinoli, capperi, miele, aceto, sedano, menta, sale, pepe

Fonti letterarie: Apicio, De Re Coquinaria, IV, 1, 1

[…] Panem ex posca maceratum exprimes, caseum bubulum, cucumeres in caccabulo compones, interpositis nucleis. Mittes concisi capparisminuti […]

[…]Strizza il pane ammollato nella posca; mettilo in una pentola con il formaggio, i cetrioli, mischiandovi dei pinoli. Aggiungi i capperi tagliati minutissimi[…]

sala cattabia ricette antica roma

TISANA BARRICA
Ingredienti principali: Farro, broccoli, cipolla, prezzemolo, coriandolo, finocchio, origano, sedano

Fonti letterarie: Apicio, De Re Coquinaria, IV, 4, 2

[…]Ubi bene bullierit, olei satis mittis et super viridia concidis porrum, coriandrum, anetum, feniculum, betam, maluam,coliculum mollem; haec viridia minuta concisa in caccabum mittis.

[…] Quando ha bollito bene mettici abbastanza olio e sopra tagliaci il verde dei porri, del coriandolo, dell’aneto, del finocchio, bietola, malva, cime di broccoli. Spezza minutamente queste verdure e mettile in una pentola.

tisana barrica ricette antica roma

MULSUM ROSATUM (Vino alle rose)
Ingredienti principali:Vino bianco, miele, acqua di rose

Fonti letterarie: Apicio, De Re Coquinaria, I, 3,1

Folias rosarum, albo sublato, lino inseris ut sutilis facias, et vino quam plurimas infudes, ut septem diebus in vino sint. […]

rosatum vino antica roma

Aperitivo Archeologico sulle Mura di Roma